La casa socialista di Ponte Buggianese

folder_openIn Evidenza, Incontri, convegni e mostre

Sabato 12 giugno 2021 alle ore 17.30 nella Sala Archi della Dogana del Capannone (Via Capannone 252, Ponte Buggianese) presentazione dell’articolo di Nicola Giuntoli, La casa socialista di Ponte Buggianese pubblicato nell’ultimo numero di storialocale (n. 36, dicembre 2020).

Ne parleranno con l’autore Andrea Ottanelli, direttore della rivista Storialocale, Maria Grazia Baldi, assessore alla cultura del Comune di Ponte Buggianese e Elio Grazzini, presidente della Commissione culturale della biblioteca di Ponte Buggianese.

Il saggio ricostruisce le vicende che nel primo dopoguerra per iniziativa della sezione del Partito Socialista portarono alla costruzione di un fabbricato da adibire a sede “di tutte le organizzazioni socialiste economiche e politiche di Ponte Buggianese”.

In questa prima parte si ripercorrono gli anni, tra il 1920 e il 1922, della costruzione della nuova “casa” che poi, nel corso del 1923, con l’affermarsi del regime fascista passerà nelle mani del fascio di combattimento di Ponte Buggianese.

Menu